Pagelle Ignoranti del trofeo Nico Sapio 2017

Federica Pellegrini Voto: 43 (di scarpe).

È lotta a due fra Ferragni e Pellegrini per chi ha le scarpe meno sobrie. La Fede nazionale sfoggia sul bordo vasca della Sciorba calzature che farebbero suicidare un daltonico. Ma ai piedi della divina starebbero bene anche calzini bianchi e infradito Speedo. Ah già, vince i 100 stile, ma questo era scontato.

#FERRAGNITOCCAATE

Lorenzo Mora Voto: 5 e Lode.

C’è chi dice di aver visto il mostro di Loch Ness e chi Lorenzo Mora fare una bracciata. Ai primi possiamo pure credere, dai secondi dovete allontanarvi al più presto. Domina i 200 dorso con delle pennellate degne del miglior Picasso e come se non bastasse, al tocco, il giudice Frigatti gli assegna il World Record per il 200 più veloce fatto in subacqua.

#DUEPICCIONICONUNASUB

Nicolo Martinenghi Voto: F.

Come un saggio campione con esperienza decennale decide che i 200 rana sono una gara da evitare a tutti i costi e fa di tutto al mattino per non rientrare.Purtroppo per lui i brasiliani ne capiscono da anni più di noi e Felipe Lima rinuncia alla finale. Visibilmente sfavato il nostro Nicolo butta giù ben 5 secondi dalla mattina andandosi a prendere il quarto posto dalla 8.

#TIROSOLOALPOMERIGGIO

Fabio Scozzoli Voto: 2.

Grande prova del Fabione nazionale simbolo della lotta agli oppressori e quindi idolo dei ranisti. Si porta a casa ben tre ori ma sopratutto ben dieci dentiere nuove di zecca a lui lanciate dalle nonne impazzite dell’Official Fan Club Fabio Scozzoli: il gruppo Over 65 che lo segue ormai da anni e non perde occasione per lanciargli dentiere come fossero reggiseni ai concerti di Vasco.

#AMOREDELLANONNA

Luca Dotto Voto: 101.25.

Buoni sia 100 che 200, ma è sulla piattaforma da un metro che ha saputo dare il meglio di sé. Buono stacco dal cemento, la linea del corpo tenuta in fase di caduta è perfetta, la coreografia con le mani che manda a fanculo chiunque è a dir poco visionaria, venti anni avanti. È un tuffo fantastico, se non fosse che sono i 50 delfino e lui di solito nuota. Prestazione Brutta eccellente, è il Dotto che vogliamo vedere sempre.

#STACCOMATTO

Filippo Magnini Voto: 10.

Fuori dal podio dei 100, si prende il 200 dopo aver promesso pugni a destra e sinistra se qualcuno avesse osato sfidarlo. Siccome di recente l’hanno visto coi guantoni gli altri sette si sono detti “Ehm… ma si dai, oggi l’oro è tuo”. 1 45 17 e l’esultanza più cattiva del trofeo condiscono una prestazione eccellente. E no, non l’abbiamo scritto perchè senno ce mena.

#ZITTITUTTI

Tommaso Mecarozzi & Luca Sacchi Voto: 20(Le scommesse perse da Sacchi).

La coppia di telecronisti migliore del mondo ci ha accompagnato anche questo week end con le loro battute e i loro divertenti siparietti. Sacchi perde gli stipendi fino al 2019 col collega che ha già annunciato che lunedì andrà a prendersi la Maserati nuova. In attesa degli assoluti dove riascolteremo le loro voci lanciamo il nuovo pazzo hashtag:

#GAREPELOSE

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...